Radiosveglia prezzi: spendi bene il tuo budget a disposizione

radiosveglia prezziRadiosveglia: prezzi troppo “salati”?
Sicuro di star cercando proprio le caratteristiche di cui senti davvero il bisogno?
In questa pagina andremo a descrivere quali sono le caratteristiche che fanno aumentare il prezzo di una radiosveglia, così potrai anche valutare se tali funzioni possono davvero esserti utili o se sono solo un di più che non ti servirà mai. Naturalmente, scopriremo pure i tre migliori modelli in base ad un parametro di scelta piuttosto essenziale, come quello del “rapporto qualità prezzo”.

Proseguiamo elencandoti le migliori 3 radiosveglie in grado di offrire il miglior rapporto qualità prezzo. Scopri se le offerte sono ancora attive.
 
Ultimo aggiornamento: 12 Settembre 2019 11:49

Sveglia: prezzi più bassi senza la funzione radio!

L’errore più comune che si fa è quello di comprare una radiosveglia pensando che la presenza nel nome della parola “rado” dia per certa la presenza dell’orologio radiocontrollato (ovvero la sincronizzazione via radio che permette la gestione automatica e precisa dell’ora senza il tuo intervento manuale).

La radiosveglia si chiama così perché permette di svegliarsi ascoltando la stazione radio preferita. Se tu sei interessato invece solo ad unasveglia con orologio radiocontrollato (e non quindi alla funzione radio) allora già potresti ridurre il tuo budget e risparmiare di conseguenza dei soldi.  Tra i migliori modelli più economici e funzionali consigliamo la Oregon Scientific Proji rm338p bk che permette pure di proiettare l’ora sulle pareti di casa.
Specifichiamo come Oregon Scientific sia il marchio che assicura sempre la presenza dell’orologio radiocontrollato.

Radiosveglia: più economica con solo la funzione radio!

La radiosveglia più economica è di certo quella che permette un risveglio con il classico suono di allarme o ascoltando la stazione radio che si preferisce. Se sei interessato a questa specifica funzione, ti consigliamo la radiosveglia Sony Icf C1. Semplice ed economica.
Il prezzo di una radiosveglia comincia già ad aumentare quando magari si preferisce un risveglio ascoltando il proprio cd preferito. La radiosveglia con lettore cd infatti ha solitamente un costo superiore proprio perché offre la possibilità di inserire il cd e di riprodurlo la mattina per accompagnarci durante il risveglio. Il prezzo in questo caso aumenta e noi tra i migliori modelli ti consigliamo Grundig gkr1910. Se vuoi scoprirne il prezzo e le ulteriori caratteristiche, ti basta cliccare qui.

Vuoi essere svegliato dalla tua playlist presente magari nel tuo ipod o lettore mp3?
In questo caso avrai la necessità di optare per le radiosveglie con lettore mp3. Solitamente questi modelli presentano o delle prese usb dove poter collegare la pen-drive oppure un’apposita presa aux dove collegare ad esempio l’Ipod. Il meccanismo di funzionamento rimane lo stesso e tu potrai ascoltare la tua musica preferita come sveglia mattiniera. A tal proposito il nostro consiglio è quello di optare per il modello economico August mb300.
Vuoi che venga riprodotta la musica direttamente dal tuo cellulare?
In questo caso puoi optare anche per la radiosveglia con docking station. Questi sono di certo i modelli più innovativi e costosi che oltre a permettere la riproduzione della tua playlist presente sul tuo smartphone o Iphone, risultano essere anche un’ottima base di ricarica per il tuo telefono.